euro a notte (2 persone)

Agriturismo San Vincenzo - Sovana

Sovana

Quando sarete giunti a Sovana, certamente non rimpiangerete di aver deciso di visitarla.

 

All' ingresso del paese spicca la Rocca Aldobrandesca, tuttavia questa non è che la prima delle piacevoli sorprese che vi attendono, a partire dalla mancanza dell' asfalto, rimpiazzato da mattoni in cotto toscano.



La Piazza del Pretorio vi attende con sullo sfondo il Palazzetto dell' Archivio, dalla sagoma tanto originale da far venire il dubbio che ne sia stato l'architetto un bambino. Sulla sinistra, nella stessa piazza, si trova la Chiesa di S. Maria, il cui interno, risalente all' VIII secolo, è semplicemente stupefacente.



Il paese si presta in modo particolare alla visita a piedi. Quando sarete giunti a quello che potreste ritenere la fine del paese stesso, troverete il Duomo di S. Pietro, anch' esso più che meritevole di una visita tanto all' esterno, quanto all' interno.



A poca distanza da Sovana si trova una interessantissima Necropoli, ove spicca la Tomba Ildebranda, di epoca Etrusca, interamente scavata nel tufo, materiale molto diffuso da un punto di vista geologico in questa zona.

La distanza dalle Terme di Saturnia non è proibitiva, anche se non si può dire che le Terme siano ad un tiro di schioppo. Sovana, insieme a Pitigliano, sono quindi luoghi ideali di soggiorno per chi non intenda recarsi quotidianamente alle Terme, ma preferisca alternare a queste anche gite ed escursioni negli interessanti luoghi circostanti.

CONVENZIONI con TERME di SORANO Parco Archeologico di Sovana raggiungibile con una passeggiata a piedi.